La veritá cruda e nuda sull’espatrio come nessuno te l’ha mai raccontata!

Un giorno ti decidi che basta, é ora di espatriare! 

yu5

 

Ma hai un mare di dubbi quindi decidi di chiedere in giro:

yo6

La vita all’estero raccontata da chi ci vive:

yu6

 

Come viene descritto l’espatrio dai media nazionali:

yu7

 

La tua reazione a tutte queste informazioni e pensieri discordanti:

yu8

 

La reazione dei tuoi genitori alla tua idea di espatriare …

yu1

 

 

… e cosa pensano ti accadrá solo dopo un giorno che sei via da casa:

yo8

 

La reazione di tuo fratello/sorella all’idea che finalmente avranno la stanza tutta per loro:

yu2

 

La reazione dei tuoi nonni …

yu3

 

… e cosa si immaginano ci sia oltre-Alpe:

yu99

 

La reazione dei tuoi amici alla notizia che te ne vai:

kjgkgkk

 

L’ultima settimana prima della tua partenza, ti dividi fra questo …

yu51

 

… e questo:

yu53

Il giorno della tua partenza:

yu91

 

La prima settimana da espatriato fra giri di uffici, e a cercar di capire come funzionano le cose:

yu9

 

Come ti senti dopo il tuo primo colloquio telefonico in inglese stretto:

yu92

 

Come ti senti dopo il tuo secondo/terzo colloquio di lavoro telefonico in inglese stretto:

yu57

 

Finalmente qualcuno ti assume, e cosí hai il tuo primo e ufficiale lavoro all’estero!yu96

 

Il tuo primo ritorno a casa per le vacanze:

yu72

 

All’ennesima domanda dei tuoi, su quando ti deciderai a ritornare a casa:

yu93

 

All’ennesima richiesta della tua amica/o di turno, se gli trovi casa, lavoro, documentazione, fidanzata, cane e gatto pure a loro:

yu62

 

Dopo un anno di vita all’estero come ti senti:

yo85

 

No scherzo! Dopo un solo anno da expat, starai ancora cosí! 😉

ihooohooh

 

Sir Koala ringrazia e saluta.

Koala Londinese

Koala Londinese

Sir Koala Londinese at Sir Koala Londinese
Blogger romana dal 2010 in trasferta in quel di Londra. Fra un pezzo di pane tirato ad uno scoiattolo e un altro ad un piccione, ti servo la mia visione animale di Londra e non solo! Seriamente convinta di due cose: ció che pensi diventi e che il Carpe Diem dovrebbero prescriverlo a tutti! 😉
Koala Londinese

11 Risposte a “La veritá cruda e nuda sull’espatrio come nessuno te l’ha mai raccontata!”

  1. Una menzione d’onore a chi ha inventato la parola “Merdonalds”. Mi ha risollevato la serata! Grazie!!!! 🙂

  2. Si espatria per lavoro ma non c’e’ niente di romantico o di incredibile in tutto cio’, lo sara’ per certi italioti provinciali e bigotti ma non per molti altri expats che gia’ viaggiavano prima per i cazzi loro.

    In pieno 2013 e’ semplicemente ridicolo vedere London come fosse un altro pianeta, peggio ancora poi aspettarsi di cambiare vita solo perche’ si vive lontano da casa, citta’ come London non vi danno nulla gratis, siete voi a dover mettere sul piatto i vostri skills e lavorare e in cambio avrete solo un salario onesto e non mezzo pound in piu’ del dovuto com’e’ giusto che sia poi.

    Purtroppo in italia c’e’ un provincialismo incredibile e dire di vivere a London e’ visto con invidia da molti, come se tutti sti italioti che a London lavano i cessi o fanno i camerieri se la passassero meglio di chi lo fa a Roma o Milano ?

    Un conto e’ se lavori nella City per Goldman Sachs, un altro conto e’ se fai lo sguattero da Starbucks or Merdonalds.

    Lasciamo perdere poi tutte le altre idiozie e stereotipi che ci vanno dietro, con gli italiani che stanno in italia e’ inutile persino discuterne, il loro mondo e’ una piccola bolla fatta di veline, calcio, e DeFilippi e comunque vi prenderanno sul serio solo quando sentono a quanto ammonta il vostro stipendio.

  3. fantastico!

  4. è fantastico!!!!!

  5. molto bello ! ma il finale nn e' per nulla vero!

  6. Sono stesa in terra dalle risate!
    Fantastico e naturalmente condivido tutto quanto!

  7. One word …. Mythic !

  8. davvero carino!!!

  9. ahahhaha.. bellissimoooo e verissimoooo

Lascia un commento