Costo della vita a Londra: Affitti, spesa, abbonamenti ai mezzi pubblici, esempi pratici pronti all’uso!

Una delle domande piú gettonate che mi ponete é: quanto costa la vita a Londra?

Ognuno ovvio ha le sue esigenze, i suoi modi di vivere e bisogni da soddisfare, c’é chi considera ok uscire una volta al mese per una pizzata, e chi se il Sabato sera non va in disco allora che vivo a fare! 😉

Questo é per farvi un esempio veloce, ma non vi nasconderó che Londra é cara. Certo, ci sono modi per poter risparmiare, tant’é che ho scritto anche una guida a tal proposito, La Mia Londra Low Cost, ottima soprattutto per sopravvivere i primi mesi e adattarsi velocemente al ritmo londinese e senza grosse fuoriuscite di denaro.

Ma per fare chiarezza sulle tante informazioni che si trovano online, qui di seguito vi riporto un esempio che riguarda i costi basici mensili per un singolo individuo quali: l’abbonamento ai mezzi pubblici, l’affitto di una stanza, e il costo del cibo.

Perché l’affitto di una stanza e non di una casa? Perché affittarsi una casa/appartamento intero da soli qui a Londra é davvero difficile a meno che non si disponga di un cospicuo stipendio, oppure ci si adatti a vivere in scatoline cinesi dove in una stanzina di pochi mt quadri c’é il letto, bagno, cucina e living room!

Ma se siete interessati ho scritto questa guida Prezzi affitto appartamenti a Londra: una guida ai costi a seconda delle fermate della tube.

In questo modo potrete rendervi conto di quanto piu o meno spenderete mensilmente a Londra, e soprattutto di quanto portarvi dietro per coprire (e stare tranquilli senza fiato sul collo!) almeno un paio di mesi mentre ricercate lavoro e/o aspettate il vostro primo stipendio.

* Premetto che tutti i prezzi riportati in questa guida sono in linea generale, quindi questa guida non é frutto di un minuziosa ricerca commissionata a qualche ente, ma é frutto del normale e quotidiano vivere. Sono linee guida generali, per darvi un’idea e orizzontata su quanto potreste spendere al mese! 🙂

Abbonamento mensile Oyster Card

I mezzi pubblici londinesi sono cari. La tube é capillare, c’é sia la underground che la overground, moltissime linee di bus, treni, ect. praticamente l’automobile qui a Londra non serve, ma i prezzi degli abbonamenti sono davvero importanti!

Qualcuno si compra una bicicletta, ma Londra é vasta, vastissima, e a meno che non abbiate casa-lavoro abbastanza vicini e vivate senza MAI uscire e andare oltre tot chilometri, ecco che avrete al 99% bisogno di utilizzare i mezzi pubblici londinesi.

Al 90% farete un abbonamento mensile che copra le zone 1-3, perché magari avete casa nella zona 3 e lavorate nella zona 2 o 1. Da come potete vedere andando su questo file PDF, il mensile sono £148.70 mentre l’annuale e di oltre £1548! Parlando in euro al cambio odierno stiamo parlando di circa 169 Euro per il mensile, e di piú di 1.700 Euro per l’annuale!

Affitto di una camera

Passiamo ora a parlare di un’altra cosa assai cara qui, gli affitti. Gli affitti londinesi non hanno tregua, ogni anno si impennano sempre di piú, i prezzi sono esosi per quello che poi effettivamente viene offerto. Qui difatti non vigge la classica regola del piú pago, piú prendo cose di qualitá, no, qui paghi e basta! La qualitá é assai difficile trovarla, pur pagando cifre davvero esose. Il mio personale consiglio é di non andare mai oltre la zona 3, perché come detto al 90% cercherete lavoro nelle zone 1-2, e poi ogni zona é assai vasta! Ovvio che poi se invece trovate lavoro nelle zone oltre la 3, ben venga, e vi sposterete, perché qui traslocare é cosa assai di moda, e puó capitare (soprattutto se si é in condivisione) di dover traslocare anche un paio di volte all’anno!

La maggioranza di voi che arriva qui, sta con i soldini contati e quindi si esclude a priori l’uso delle agenzie immobiliari inglesi. Molti allora si danno al fai da te, ossia: leggo l’annuncio su un portale, chiamo e prendo l’appuntamento per vedere casa che nulla si prende a scatola chiusa, vado a vedermela, se mi piace la prendo e saluti, o la va o la spacca con chi ci vive dentro che da una stretta di mano poco si capisce! 😉

Vediamo di seguito i costi, io ho usato il classico portale che usano un po’ tutti, ossia Gumtree. I prezzi per un 1 bedroom tutta per voi, no da dividerla con un’altra persona, in appartamenti/case condivise solitamente partono dalle £80/90 a settimana, quindi parliamo di circa 90/110 euro, a questo ovvio tocca vedere se ci sono altri costi da aggiungere, come le bills ossia le utenze, la caparra, pulizie, council tax, e tutta questa roba qui!



Allora ricapitolando sono 1 persona, sto cercando 1 stanza ossia una 1 bedroom, no agency quindi via privato, e vado a ricercare ad esempio prendiamo Archway, zona 2, considerata una zona abbastanza abbordabile, eppure vediamo che i prezzi per qualcosa di decente e vivibile, senza fronzoli ovvio o praticamente centralissimo, si aggirano attorno alle £ 120 a settimana (PW vuol dire Per Week e PM vuol dire Per Month ossia al mese) ossia vuol dire circa 150/160 Euro a settimana.

Fonte Gumtree.com
Fonte Gumtree.com

In linea generale considerate ció, per prendere qualcosa che non preveda topi che ballano, scatole cinesi, e case fatiscenti, in zone ben collegate e che non vi facciano passare molto tempo sulla tube, ci vogliono almeno £450/500 sterline al mese per una stanza tutta vostra NO in condivisione, poi ovvio c’é sempre l’occasione, e ognuno ha i suoi bisogni, c’é pure chi si accontenta di una stanzina con un lettino e stop. Io personalmente all’inzio prendevo quello che trovavo di piú economico, ora preferisco se posso spendere un pochino di piú ma prendere stanze in zone cheap ma carine, ben collegate e non lontanissime dal centro, e servite di negozi, supermercati, ect.

La spesa

Dopo due tasti dolenti passiamo al fattore cibo, che dolente non é, difatti qui in UK fare la spesa non ti porta via mezzo stipendio. Per capire quanto puó costarvi la spesa mensile e/o settimanale, basta andare ad esempio sul portale di Tesco (ma ce ne sono molti altri!), e far finta di fare la spesa online per vedere in finale quanto avete speso.

jhfff

Andiamo sul basico, diciamo che a colazione c’é latte e cereali, a pranzo pasta o un panino se siete fuori, a cena o pranzo carne o pesce di tipo surgelato poi verdure e frutta, aggiungiamo l’acqua, caffé, zucchero, qualche detersivo, dolcetto, insomma la classica spesa, non ci stiamo comprando il caviale ma solo cose per il normale vivere quotidiano! 😉

Di media prendendo in maggioranza prodotti non firmati ma della catena esempio Tesco o meglio ancora andando da Lidl, e cercando di stare attenti prendendo lo strettissimo necessario per campare, ve la cavate con circa £200/250 al mese (230/290 Euro), ma state proprio sul basico, perché vuol dire che al giorno spendete per voi stessi colazione, pranzo e cena compresa, sulle £7!

Facciamo quindi un re-cap!

gujgj

Mettiamo un £450 per la stanza, £200 per la spesa, e £148 per l’abbonamento ecco che siamo sulle£798 al mese, ossia circa 910 Euro, sto proprio tirata, e a questo non abbiamo calcolato neanche le uscite e svaghi vari, costo di una PAYG per il vostro telefonino, shopping basico di abiti, scarpe, accessori, e tutte le altre spese extra che possono esserci durante il mese.

Morale della favola?

Non provateci a venire qui a Londra da soli con un centinaio di euro in tasca, a meno che non siete in vena di pazzie!

Con quanto partire?

Consiglio almeno, ALMENO di lasciare l’Italia con non meno di £2000 per stare tranquilli, senza farsi prendere dal panico perché il lavoro puó uscire subito ma voi nel frattempo dovrete mangiare e avere un tetto sopra la testa, ma soprattutto ricordatevi che lo stipendio al 90% arriva il mese dopo! 🙂

Non venite qui alla buona perché l’amico dell’amico é partito con 100 euro e gli é andata alla grande, ognuno ha il suo percorso e circostanze e non é detto che a voi vada ugualmente … perché mai rischiare in un paese straniero?!!



Sir Koala ringrazia e saluta.

Traduzione CV Italiano – Inglese, affidati al Koala! 🙂

Shopping List

Koala Londinese

Koala Londinese

Sir Koala Londinese at Sir Koala Londinese
Blogger romana dal 2010 in trasferta in quel di Londra. Fra un pezzo di pane tirato ad uno scoiattolo e un altro ad un piccione, ti servo la mia visione animale di Londra e non solo! Seriamente convinta di due cose: ció che pensi diventi e che il Carpe Diem dovrebbero prescriverlo a tutti! 😉
Koala Londinese

4 Risposte a “Costo della vita a Londra: Affitti, spesa, abbonamenti ai mezzi pubblici, esempi pratici pronti all’uso!”

  1. Ciao!

    Non hai considerato (e secondo me chi si trasferisce deve ricordarlo) che serve serve almeno 1 mensilità di caparra per la stanza/casa.

    Ps. Credo tu abbia dimenticato uno zero a questi numeri: I prezzi per un 1 bedroom tutta per voi, no da dividerla con un’altra persona, in appartamenti/case condivise solitamente partono dalle £80/90 al mese, quindi parliamo di circa 110/130 euro,

    1. Ciao Giada figo abbiamo lo stesso nome!
      Grazie che me lo hai segnalato ahahha ho scritto al mese invece che a settimana maaaaaaaagari fosse cosí! Ho ovviamente corretto! 😀
      Eeeee che sono sempre speranzosa che prima o poi i prezzi scendano ahhaha!
      Per la caparra era giá scritta nel testo ovvio, guarda ti copio incollo il pezzo 🙂
      “a questo ovvio tocca vedere se ci sono altri costi da aggiungere, come le bills ossia le utenze, la caparra, pulizie, council tax, e tutta questa roba qui!”

  2. ciao,
    è tutto molto interessante però potresti mettere anche il costo indicativo di un appartamento, magari piccolo mono/bilocale.

    Io verrò a londra per settembre per studiare alla City University, e stavo cercando di capire se i costi per l’accomodation offerta da loro erano competititivi o meno (260 £/sett/zona 1/vicino king’s cross).
    ciAO!

    1. ciao guarda al post c’é linkato un articolo che parla di costi di appartamenti a seconda della tube, cmq per uno studio apartment partono da una base di £900/1000 al mese.

I commenti sono chiusi