Storie di espatriati: In un soprannome un destino, la storia di Angela da Vienna!

Ciao Koali belli eccoci a Mercoledí e dunque al nostro appuntamentino con uomini e donne che hanno sterzato verso nuovi orizzonti, tutti votati alla ricerca di qualcosa che “a casa” mancava.

Oggi andiamo a Vienna per incontrare Angela, che ci vive da oltre 20 anni! Lei é arrivata nella città della Sacher Torte e del Valzer, inizialmente solo per frequentare l’università di Vienna, poi un po’ per casualità, un po’ per destino e un po’ per determinazione (tanta!), é rimasta alla fine a vivere fra i Viennesi … d’altronde il suo professore d’inglese al liceo l’aveva soprannominata Viennetta! 😉

Buona lettura!

Se fossi un libro come inizierebbe la tua storia?

C’era una volta una giovane ragazza romana di nome Angela (che tutti chiamavano Ngiuli), che amava studiare le lingue straniere e aveva il sogno da grande di vivere all’estero. Aveva addirittura espresso questo desiderio buttando una monetina nella Fontana di Trevi. Finiti gli studi liceali ebbe la possibilità di visitare Vienna e di rimanerci a studiare. Da allora sono passati ben 24 anni e ancora è innamorata di questa, città come se fosse il primo giorno.

Raccontami un piccolo episodio che puó essere buffo, triste, comico, che fa riflettere, felice, insomma qualcosa che comunque ti é rimasto nel cuore e/o in testa che ti é accaduto da quando vivi in quella X nazione. 

Pochi lo sanno, ma dopo qualche tempo che sono arrivata a Vienna nel lontano 1993, ho trovato un lavoretto … Un giorno passeggiavo per Piazza Santo Stefano, era estate ed era piena di turisti … quando all’improvviso passando vicino alle carrozze parcheggiate, sento che degli italiani volevano fare il giro, ma non capendo l’inglese erano al punto di rinunciare. A quel punto mi è venuta l’idea … perché non mettermi d’accordo con i Fiaker e offrire loro di accompagnarli- nel caso i turisti non capissero il tedesco o l’inglese, e tradurre quello che loro raccontavano.

Detto fatto!  🙂

Non è stato facile perché la maggior parte dei Fiaker parla uno stretto dialetto viennese, ma per tutta l’estate – ogni domenica – stavo per 5 ore lì e andavo in giro in carrozza … gratis! 🙂

Consigliami un posto che ami follemente di quella X cittá dove vivi.

Amo nelle giornate di sole, quando il cielo è libero da qualsiasi nube recarmi al Kahlenberg (la montagna di Vienna), discenderlo a piedi in mezzo ai vigneti e fare almeno una pausa per bere un G’Spritzter 🙂

Improvvisamente ti hanno fatto ambasciatore/ambasciatrice di quella data X nazione e/o cittá, dimmi in poche parole perché la ami e l’hai scelta e soprattutto la continui a scegliere. 

Amo Vienna perché è ancora una città sicura, tranquilla e vivibile. Amo quel misto tra modernità e tradizione, amo passare ore ed ore davanti ad un caffè. Amo andare a piedi e poter raggiungere ogni punto della città.

Viaggio nel tempo! Puoi tornare indietro e dare alla te che sta per espatriare in quella X nazione/cittá un piccolo consiglio o incentivazione, che hai scoperto una volta trasferita ma avresti tanto voluto saperlo prima.

Vienna si trova spesso da anni ai primi posti delle classifiche delle città dove si vive meglio, ma non è una città facile. Il mio consiglio è di valutare bene, informarsi adeguatamente e partire con un supporto economico cospicuo.

Dimmi una parola di quella data lingua della nazione dove vivi che ami.

Una delle prime frasi che ho imparato in viennese e che ormai appartiene al mio vocabolario giornaliero è: Schau ma mal. Ci sono molte interpretazioni, ma un classico è utilizzarla quando ad esempio con un gentilezza, cerchi di rimandare un invito o appuntamento fino all’infinito 🙂

Hello! Vengo in vacanza da te, dimmi il miglior posto dove mangiare qualcosa di tipico, o bersi un caffé in santa pace, o un cocktail in un luogo figo, insomma un locale che ami e frequenti quando e come puoi.

Amo il caffè Jelinek e il caffè Alt Wien puoi berti un caffè in santa pace e leggerti un libro intero senza che nessuno ti rompa.

Informazioni:

Hai domande da fare alla nostra expat Angela?

Vuoi leggere i suoi articoli?

Angela – Vienna & Dintorni la trovi su Viennaedintorni.com

Se avete delle domande e/o curiositá, siete pregati di contattare direttamente la persona intervistata (tramite il suo blog) poiché non risponde (commenti o email) o collabora con questo blog 😉

 

Sir Koala ringrazia e saluta.

Koala Londinese

Koala Londinese

Sir Koala Londinese at Sir Koala Londinese
Blogger romana dal 2010 in trasferta in quel di Londra. Fra un pezzo di pane tirato ad uno scoiattolo e un altro ad un piccione, ti servo la mia visione animale di Londra e non solo! Seriamente convinta di due cose: ció che pensi diventi e che il Carpe Diem dovrebbero prescriverlo a tutti! 😉
Koala Londinese

Lascia un commento